Ravenna, elezioni. Ancisi (LpR): "Vicesindaco? Dettaglio ininfluente"

Ravenna, elezioni. Ancisi (LpR): "Vicesindaco? Dettaglio ininfluente"

RAVENNA - Il problema sollevato dalla Lega Nord riguardo al dopo elezioni comunali, nel caso si vada al ballottaggio con Matteucci e vinca l'attuale opposizione, è facilmente risolvibile. Che sindaco e vice-sindaco siano rispettivamente del centro-destra e del Polo civico per Ravenna, a seconda che al ballottaggio vadano Foschini o Ancisi, sarebbe nell'ordine delle cose, ma è scritto nell'accordo consegnato e firmato ieri in conferenza stampa, con la partecipazione e la condivisione piena, espressa anche con i loro interventi, di tutti i rappresentanti delle liste collegate: PDL e Lega Nord per Foschini; Lista per Ravenna, Lista del Mare, Pensionati e Ravenna in Web per il Polo civico per Ravenna. Lega Nord era peraltro rappresentata anche dal responsabile provinciale del partito e candidato alla presidenza della Provincia, Capucci. I giornalisti sono stati buoni testimoni oculari ed auricolari di tutto.

 

Comunque, il  problema del vice-sindaco, come pure quello degli eventuali assessori, è di dettaglio, ininfluente sulla grande portata politica di un accordo, da me sempre ricercato, che vede unita tutta l'opposizione nell'alternativa all'ultraquarantennale governo totalitario della sinistra. Se sarò sindaco io, PDL e Lega si metteranno d'accordo  nell'indicare chi dovrò nominare vice-sindaco. Se vincerà Foschini, deciderà lui liberamente. Farò il vice-sindaco se tutti lo ritengono necessario, altrimenti non mi interessa, così come non mi interessa neppure essere assessore. Lo stesso vale per Lista per Ravenna. Credo di aver dimostrato che si può fare politica di livello nell'amministrazione comunale, sempre al servizio della città, anche senza occupare poltrone di nessun genere. Le Lega può tenersele tutte. A noi basta qualche sgabello. Dunque, problema già risolto.

 

In quanto alle preoccupazioni per i sondaggi, ce n'è uno solo, quello fatto dal PD. Foschini ed io siamo largamente al secondo e terzo posto dopo Matteucci e il candidato sindaco Ancisi supera nettamente i voti scrutinati per la Lega. Sono preoccupato solo che si confermino. L'unico vero problema per la città è che Foschini+Ancisi portino Matteucci sotto il 50 per cento. Poi ci sarà una bella partita da giocare, si spera con una squadra unita.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alvaro Ancisi, candidato sindaco di Lista per Ravenna

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -