Ravenna, parcheggiatori abusivi. Foschini (PdL-Lega): "Assurdo volerli legalizzare"

Ravenna, parcheggiatori abusivi. Foschini (PdL-Lega): "Assurdo volerli legalizzare"

Ravenna, parcheggiatori abusivi. Foschini (PdL-Lega): "Assurdo volerli legalizzare"

RAVENNA - "Dopo gli asili e le case popolari, il Pd vuole togliere ai cittadini italiani anche posti di lavoro. Matteucci dica chiaramente che cosa ne pensa della proposta di Andrea Maestri, esponente del suo partito e capogruppo uscente in Consiglio comunale, di legalizzare i parcheggiatori abusivi. Il suo silenzio fa altrimenti dedurre che, in caso di rielezione, Matteucci renderebbe esecutivo un simile sconsiderato progetto". Lo dichiara il candidato sindaco di PdL e Lega Nord Nereo Foschini

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foschini chiarisce la sua posizione in merito: "Dopo che per tutti questi anni abbiamo assistito a italiani restare fuori dalle graduatorie sia degli asili sia delle case popolari - precisa Foschini - è arrivato il momento di invertire la tendenza, garantendo pari accessibilità anche ai ravennati. Regolarizzare i parcheggiatori abusivi altro non farebbe che penalizzare ancora una volta tutti i disoccupati ravennati che ancora attendono una soluzione ai loro problemi di lavoro. Passerebbe inoltre il messaggio che basti essere immigrati per avere una corsia preferenziale per trovare un'occupazione. Cosa che nei fatti con la sinistra al governo della città è accaduta in tutti questi anni e alla quale è ora di dire basta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -