Referendum, Berlusconi: ''Non vado a votare''

Referendum, Berlusconi: ''Non vado a votare''

Referendum, Berlusconi: ''Non vado a votare''

ROMA - Silvio Berlusconi presumibilmente non andrà a votare per la consultazione referendaria di domenica e lunedì. Lo ha affermato il premier stesso nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi. "E' diritto dei cittadini decidere se votare o meno per il referendum". Il Cavaliere ha poi affermato che nel governo c'è l'accordo sul fatto che l'esecutivo approverà la legge delega per la riforma del fisco "prima dell'estate".  Quindi ha parlato del vertice con Tremonti e Bossi.

 

"Sono del tutto destituiti di fondamento le notizie date dalla stampa che si è completamente allontanata dalla realtà", in tema di tensioni nel governo e in particolare con il titolare dell'Economia. Berlusconi si è detto non preoccupato per la manovra di 40 miliari. "Noi siamo in una posizione privilegiata, meglio di noi c'è solo la Germania".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -