Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

MILANO - Il leader della Lega, Umberto Bossi, apre ad alcuni dei quesiti referendari in vista della consultazione del 12-13 giugno. "Alcuni quesiti sono interessanti, come quello sull'acqua - ha affermato il Senatur -. Avevamo chiesto a Berlusconi di fare una legge e noi l'avremmo appoggiata poi si è messo di messo Fitto e alla fine nessuno l'ha fatta". Un'altra importante presa di posizione è arrivata martedì mattina dalla Conferenza Episcopale Italiana.

 

"L'acqua è questione di responsabilità sociale e bene comune, è necessario che vi sia responsabilità verso i beni comuni e che rimangano e siano custoditi per il bene di tutti", ha detto il segretario Monsignor Crociata, evidenziando l'importanza dei referendum che "esprimono una delle forme della volontà popolare e per questo sono da apprezzare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -