Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

Referendum, Bossi: ''Alcuni quesiti interessanti''

MILANO - Il leader della Lega, Umberto Bossi, apre ad alcuni dei quesiti referendari in vista della consultazione del 12-13 giugno. "Alcuni quesiti sono interessanti, come quello sull'acqua - ha affermato il Senatur -. Avevamo chiesto a Berlusconi di fare una legge e noi l'avremmo appoggiata poi si è messo di messo Fitto e alla fine nessuno l'ha fatta". Un'altra importante presa di posizione è arrivata martedì mattina dalla Conferenza Episcopale Italiana.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'acqua è questione di responsabilità sociale e bene comune, è necessario che vi sia responsabilità verso i beni comuni e che rimangano e siano custoditi per il bene di tutti", ha detto il segretario Monsignor Crociata, evidenziando l'importanza dei referendum che "esprimono una delle forme della volontà popolare e per questo sono da apprezzare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -