Referendum, Maroni: ''Il quorum sarà raggiunto''

Referendum, Maroni: ''Il quorum sarà raggiunto''

Referendum, Maroni: ''Il quorum sarà raggiunto''

ROMA - Il quorum per tutti e quattro i referendum sarà raggiunto. Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Le rivelazioni della partecipazione sono ferme alle ore 22 di domenica, quando alle urne si era recato il 41,1 per cento degli aventi diritto. Per la validità dei referendum serve il 50 per cento, più uno, degli elettori. "La proiezione fa pensare che si raggiungerà il quorum anche senza considerare il voto degli italiani all'estero".

 

"Secondo le nostre tabelle stiamo andando verso il traguardo finora impensabile del 60% di votanti", afferma in una nota Gianfranco Mascia, del comitato promotore legittimo impedimento. "Ma noi continuiamo la mobilitazione perché - ha concluso - ogni italiano in più che voterà rinforzerà il segnale di cambiamento". "Credo che si raggiungerà il quorum, ora sentiamo cosa dicono gli italiani perché il popolo va ascoltato", ha commentato Daniela Santanchè del Pdl.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2003 per i referendum alle 22 votò il 17,5% ed il dato finale in Italia fu del 25,9%. Nel 2005 alle 22 votò il 18,7% ed il dato finale in Italia fu del 26%. Nel 2006 alle 22 votò il 35% ed il dato finale in Italia fu del 53,8%. Nel 2009 alle 22 votò il 16,7% ed il dato finale in Italia fu del 24,2%. Se, per ipotesi, nessun italiano all'estero avesse votato, il quorum sarebbe raggiunto con un'affluenza in Italia del 53,5%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -