Referendum, Maroni: ''ora modifiche''

Referendum, Maroni: ''ora modifiche''

ROMA - "Formulerò una proposta di modifica della legge istitutiva del referendum abrogativo, per evitare che uno strumento importante di democrazia diretta diventi inutile". E' quanto ha annunciato il ministro dell'Interno Roberto Maroni, al Viminale, subito dopo aver comunicato l'affluenza registrata per i tre quesiti referendari, poco sopra il 23%, che "segna un record negativo che merita una riflessione", ha sottolineato Maroni.

 

Per il quesito 1 (abolizione del premio di maggioranza alla coalizione più votata alla Camera) ha votato il 23,4% degli aventi diritto; per il quesito 2 (abolizione del premio di maggioranza alla coalizione più votata al Senato) ha votato il 23,4% mentre per il quesito 3 (abolizione della possibilità per un candidato di presentarsi in più di una circoscrizione) ha votato il 24,08%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -