Regionali, appello dei vescovi per "edificare la comunità"

Regionali, appello dei vescovi per "edificare la comunità"

Monsignor Caffarra, presidente dei vescovi emiliano-romagnoli

"La consultazione elettorale e' una occasione nella quale ogni fedele e' invitato ad esercitare, mediante il voto, una parte attiva nella doverosa edificazione della comunita' civile". I vescovi dell'Emilia-Romagna, tramite un comunicato stampa, indirizzano ai fedeli un messaggio in vista delle elezioni regionali di marzo. "Ogni elettore- si legge- e' chiamato ad elaborare un giudizio prudenziale, che per definizione non e' mai dotato di certezza incontrovertibile. Ma un giudizio e' prudente quando e' elaborato alla luce sia dei valori umani fondamentali che sono concretamente in questione, sia dalle circostanze rilevanti in cui siamo chiamati ad agire".

 

Ogni elettore, secondo i vescovi, deve allora "giudicare quale parte politica, per i programmi che dichiara e per i candidati che indica per attuarli, dia maggiore affidamento per la loro difesa e promozione". I valori cui ogni cristiano deve riferirsi, ricordano i vescovi, sono "la dignita' della persona umana", "la sacralita' della vita dal concepimento fino alla morte naturale, inviolabile ed indisponibile a tutte le strutture e a tutti i poteri", "i diritti e le liberta' fondamentali della persona", "il diritto a un lavoro dignitoso", "l'accoglienza ai migranti", "lo sviluppo della giustizia" e "il rispetto del creato".

 

L'Emilia-Romagna, cosi' come l'intera nazione, "sta attraversando un momento difficile- scrivono i vescovi- Pensiamo in primo luogo e siamo vicini alle famiglie colpite da gravi difficolta' economiche; e a chi ha perduto o rischia di perdere il lavoro". E il voto e' importante, suggeriscono i vescovi, perche' consente di pensarsi parte di un tutto: "La carita' diventa carita' sociale e politica. La carita' sociale ci fa amare il bene comune e fa cercare effettivamente il bene di tutte le persone, considerate non solo individualmente, ma anche nella dimensione sociale che le unisce".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -