Regionali, Pini (Lega Nord): "Errani e Malpezzi inconciliabili con i cattolici"

Regionali, Pini (Lega Nord): "Errani e Malpezzi inconciliabili con i cattolici"

"Alla luce del documento unitario dei vescovi italiani sul voto di fine marzo, mi risulta impossibile pensare a come questo possa coniugarsi con le posizioni di Vasco Errani e di Giovanni Malpezzi (candidato sindaco di Faenza per il centrosinistra, ndr". Lo sostiene Gianluca Pini, deputato e leader della Lega Nord Romagna.

 

"Sia il governatore uscente che il candidato Malpezzi hanno nella pancia della propria coalizione partiti ed esponenti politici che sostengono poszioni nettamente in contrasto con il mondo cattolico - fa notare Pini -, a partire dall'affidamento dei minori alle coppie gay fino ad arrivare all'eutanasia."

 

"Mi auguro che i cattolici siano meno ipocriti di certi loro rappresentanti che si dichiarano a favore di Errani e di Malpezzi - conclude il deputato romagnolo - dimenticando che certa gente, con la loro politica, è quanto di più distante vi sia dalla difesa delle nostre radici cristiane"

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    L'onorevole Pini pensa forse che a Faenza siamo tutti disinformati e che il modus operandi giusto del cattolico sia quello del nostro caro PREMIER??????

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    non so da che parte sarebbe la chiesa, ma so da che parte starebbe Cristo. Non da quella di chi odia gli umili, che non ha pietà per un profugo, che non vuole dare pari diritti a tutti gli uomini. Se 2000 anni fa pecoranera avesse commentato questo post avrebbe detto cacciate quei palestinesi che ci vogliono portare la loro religione....

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    In "so" non va mai messo l'accento.

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Invito l'On. Pini, che sò che legge Romagna Oggi, ad analizzare il comunicato delle ACLI dell' Emilia Romagna......

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -