Rifondazione, Turigliatto per due anni fuori dal partito

Rifondazione, Turigliatto per due anni fuori dal partito

ROMA – Franco Turigliatto non è più un esponente di Rifondazione Comunista. Il partito guidato dal segretario Franco Giordano ha allontanato dal partito il senatore che una settimana fa contribuì alla caduta del Governo Prodi. Lo ha deciso il collegio nazionale di garanzia di Prc, riunito questa mattina a Roma, che ha approvato a maggioranza l'allontamento per due anni dal partito del senatore dissidente.


Si tratta della sanzione massima prevista dallo statuto ed e' stata decisa a causa della "grave violazione all'obbligo della carica pubblica a conformarsi rigorosamente all'orientamento del partito" e "per grave pregiudizio recato all'organizzazione del partito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Turigliatto aveva infatti espresso voto contrario alle comunicazioni sulla politica estera del governo da parte del ministro Massimo D'Alema a palazzo Madama.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -