Rimini, elezioni. Lombardi (Pdl): "Berlusconi ha bisogno del popolo riminese"

Rimini, elezioni. Lombardi (Pdl): "Berlusconi ha bisogno del popolo riminese"

Mi rivolgo a tutti gli elettori riminesi del centro destra che come me sin dal '94 hanno avuto fiducia in Berlusconi. Come sta dicendo da giorni il Presidente del Consiglio, questo voto ha una enorme valenza politica per dare un segnale di fiducia nei confronti del Governo perché possa proseguire nel suo percorso riformatore.

 

Ma io mi permetto di aggiungere che questo è un voto importantissimo per Berlusconi come persona. Se in passato è stato lui che con il suo carisma personale, ci ha permesso anche a Rimini di recuperare lo svantaggio nei confronti della sinistra fino a rendere possibile l'alternanza, oggi siamo noi riminesi che dobbiamo dargli una mano votando compatti per il PDL.

 

Le elezioni amministrative sono piene di "distrazioni" localistiche, ma invito il popolo del centro destra a considerare che oggi un voto a Berlusconi e quindi al PDL, lo irrobustisce nella guerra in atto con la parte più estremista della magistratura, e lo conforta rispetto agli attacchi personali che la sinistra a braccetto con Casini e Fini gli sta portando.

 

La discesa in campo di Berlusconi ci ha evitato il grigio governo dei Comunisti di Occhetto e ci assicurato anni di relativo benessere in una situazione di grave crisi internazionale, ed ora i riminesi hanno l'occasione di ricambiare per cui il 15 ed il 16 maggio deve scendere in campo compatto il popolo riminese del centro destra per confermare la sua fiducia al PDL senza cedere ad inutili e velleitarie distrazioni.

 

Marco Lombardi

Consigliere regionale Pdl

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -