Rimpasto di governo, Napolitano: ''Le Camere valutino''

Rimpasto di governo, Napolitano: ''Le Camere valutino''

Rimpasto di governo, Napolitano: ''Le Camere valutino''

ROMA - All'indomani delle nuove nomine dei sottosegretari, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, attraverso una nota, ha evidenziato come la maggioranza sia cambiata "rispetto alle componenti della coalizione che si è presentata alle elezioni politiche" e che "spetta ai Presidenti delle Camere e al Presidente del Consiglio valutare le modalità con le quali investire il Parlamento delle novità intervenute nella maggioranza che sostiene il Governo".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le nomine di governo, hanno affermano in una nota congiunta i presidenti dei gruppi Pdl di Senato e Camera, Maurizio Gasparri e Fabrizio Cicchitto, e i vicepresidenti vicari, Gaetano Quagliariello e Massimo Corsaro, sono giunte dopo diverse votazioni di fiducia, "a partire da quello della svolta del 14 dicembre", "e nel pieno ed assoluto rispetto delle norme costituzionali e delle prerogative del Capo dello Stato".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -