Rinasce il ministero della Salute

Rinasce il ministero della Salute

ROMA - Con 252 sì, 63 no e 156 astenuti (l'Udc si è astenuta, il Pd si è spaccato, l'Idv ha votato contro) l'aula della Camera ha approvato il Ddl 2766 per l'istituzione del dicastero e l'incremento del numero dei sottosegretari, facendo così rinascere il ministero della Salute. Qui saranno trasferite le funzioni e le strutture attualmente conferite al ministero del Lavoro, della salute e delle politiche sociali, senza maggiori oneri per il bilancio dello Stato.

 

Al ministero dell'Economia e delle finanze saranno attribuite una serie di funzioni in materia di organizzazione e spesa sanitaria. Il provvedimento, che aveva già ottenuto il disco verde dal Senato, prevede l'aumento del numero dei ministeri da 12 a 13 e l'incremento del numero complessivo dei membri del governo da 60 a 63.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -