Ripresa in Ue, Spagna e Grecia crescono più dell'Italia

Ripresa in Ue, Spagna e Grecia crescono più dell'Italia

Ripresa in Ue, Spagna e Grecia crescono più dell'Italia

Si è fermato allo 0,1% il Pil in Italia nel primo trimestre del 2011. È quanto emerge dai dati dell'Eurostat, che ha diffuso la seconda stima relativa alla crescita del Prodotto interno lordo nei 27 nel periodo gennaio-marzo. L'Italia ha fatto registrare una crescita del Pil dello 0,1%, identico a quello rilevato nell'ultimo trimestre del 2010 e ben al di sotto della media dell'Eurozona e dell'Ue a 27, pari allo 0,8%. Su base annuale, la crescita del Pil in Italia è stata dell'1%.

 

La media europea è stata del 2,5%. Peggio dell'Italia, secondo l'Ufficio statistico di Bruxelles, fanno solo Cipro, con una crescita del Pil pari allo 0%, e Danimarca e Portogallo, che fanno registrare per il primo trimestre del 2011 rispettivamente un -0,5% ed un -0,7%. Crescono più dell'Italia Spagna e Grecia, che registrano un 0,3% ed un 0,8%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -