Rissa alla Camera contro Fini. La Lega: "Dimettiti!"

Rissa alla Camera contro Fini. La Lega: "Dimettiti!"

Rissa alla Camera contro Fini. La Lega: "Dimettiti!"

Ancora uno spettacolo di dubbio gusto alla Camera, dove si è arrivati alla rissa in aula dopo le dichiarazioni rese martedì sera a Ballarò dal presidente di Montecitorio, Gianfranco Fini, a proposito del prematuro pensionamento della moglie di Umberto Bossi. Ciò accadde nel '92 quando lady-Bossi aveva 39 anni. A dare il là alla rissa scatenata dai leghisti, è stata una dura dichiarazioni del capogruppo Marco Reguzzoni: "è inopportuno che il presidente della Camera Gianfranco Fini faccia politica e partecipi alle trasmissioni tv, come è avvenuto a Ballarò".

 

Per questo i deputati del Carroccio hanno cominciato a gridare "Dimissioni, dimissioni" nell'emiciclo di Montecitorio. Dopo vari interventi, tra cui anche quello del leader dell'Udc, Pierferdinando Casini, è scattata la rissa.

 

Pare partita da un tentativo di aggressione da parte  Claudio Barbaro di Fli venuto quasi alle mani con il leghista Rainieri. Il parlamentare fianiano è stato poi portato dai commessi della Camera fino alla zona del ristorante. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -