Roma, senatore De Gregorio indagato per corruzione

Roma, senatore De Gregorio indagato per corruzione

Il senatore del gruppo 'Italiani nel mondo' Sergio De Gregorio è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Roma per corruzione nell'ambito di un'indagine, avviata a Napoli e poi trasmessa nella capitale per competenza, riguardante presunti tentativi per ottenere voti al Senato per far cadere il governo in occasione della discussione della finanziaria. De Gregorio prima di passare nelle fila del Centrodestra, infatti, militava nell’Italia dei Valori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine, condotta dal pm Giancarlo Amato, riguarda un presunto accordo che prevedeva il finanziamento del gruppo 'Italiani nel mondo' da parte di Forza Italia. Immediata la reazione di De Gregorio. "L'abitudine al lancio indiscriminato di veleni indirizzati ad arte per indebolire la posizione politica di questo o quel parlamentare, si riaffaccia anche in questo scampolo di Seconda Repubblica, in cui il cambiamento non vale per il metodo" ha dichiarato il senatore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -