Ronzii all'orecchio, la colpa è del telefonino

Ronzii all'orecchio, la colpa è del telefonino

Ronzii all'orecchio, la colpa è del telefonino

Usare il telefonino per oltre quattro anni può crescere la possibilità di acufene, cioè di esser condizionati da fastidiosi ronzii o da altri rumori nell'orecchio. E' quanto emerge da uno studio svolto dall' Institute of Environmental Health dell'università di Vienna. I ricercatori, coordinati da Hans-Peter Hutter, hanno analizzato un centinaio di persone affette da acufene e altrettante sane, confrontando poi l'utilizzo del telefonino nei due gruppi.

 

Gli scienziati hanno appurato che i ronzii erano oltre il 70% più frequenti nelle persone che usano il telefonino per oltre dieci minuti al giorno. Inoltre dallo studio è emerso che l'utilizzo del cellulare per oltre 160 ore in totale è associato ad un aumento del rischio del 60% In generale si stima che il 10% della popolazione soffre di varie forme di acufene, ma non è dimostrato se il problema sia in lievitato negli ultimi anni, di pari passo con l'aumento dei telefonini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -