Russia, condannato a 14 anni per "furto" di petrolio Mikhail Khodorkovsky

Russia, condannato a 14 anni per "furto" di petrolio Mikhail Khodorkovsky

Russia, condannato a 14 anni per "furto" di petrolio Mikhail Khodorkovsky

Furto di petrolio. E' questa in soldoni l'accusa mossa nei confronti di  Mikhail Khodorkovsky, ex ‘barone' dell'oro nero che è stato definito colpevole nel processo (il secondo) che si è concluso a Mosca nei suoi confronti con l'accusa di  sottrazione di petrolio e riciclaggio di somme indebitamente trafugate.

 

Per lui è scattata una condanna a 14 anni di carcere. Era diventato l'uomo più ricco della Russia e secondo alcuni aveva utilizzato parte dei suoi guadagni per finanziare l'attività politica portata avanti dagli oppositori presenti all'interno della Duma, il parlamento russo.

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -