Russia-Inghilterra, tensioni per riapertura sede del British Council

Russia-Inghilterra, tensioni per riapertura sede del British Council

Tensioni in Russia. A San Pietroburgo il British Council ha deciso arbitrariamente di riapreri gli uffici della propria sede nonostante l’ordine di chiusura disposto da inizio 2008 dal ministero degli esteri russo, per presunte violazioni legislative.


Il governo russo nei giorni scorsi aveva fatto sapere che avrebbe ritenuto il mantenimento dell'attività delle sedi regionali del British Council sarebbe stata una provocazione.


La tensioni tra i due paesi sono dovute al caso Lugovoi, l'imprenditore russo accusato da Scotland Yard, la polizia inglese, di essere l'autore dell'avvelenamento dell'ex spia del Kgb Aleksander Litvinenko. La Russia si rifiuta di estradare Lugovoi, da qui nascono le tensioni diplomatiche di questi giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -