Sabotaggi delle ferrovie in Francia: 8 arresti

Sabotaggi delle ferrovie in Francia: 8 arresti

Sabotaggi delle ferrovie in Francia: 8 arresti

Sabotaggi alle ferrovie in Francia: arrestati 8 militanti del movimento anarco-autonomo di estrema sinistra. Le indagini erano passate alla procura antiterrorismo, dopo gli ingenti ritardi dello scorso week end sulle linee dell'alta velocità, dovuti a nuovi atti di sabotaggio di binari e cavi dell'alta tensione sulle linee ferroviarie Sncf. La società, sospettando un'azione di criminalità organizzata, aveva fornito le informazioni per risalire ai responsabili.

 

Gli episodi si verificavano già da 2 anni in Francia, ma negli ultimi mesi si era registrata un'intensificazione degli atti criminali, con disservizi sempre maggiori. Domenica sera l'ultimo:un TGV in arrivo da Bruxelles e diretto a Perpignano, nel Sud della Francia, aveva colliso con due blocchi di cemento da 30 kg, posizionati sui binari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato, inoltre, alcune sbarre di ferro erano state attaccate ai cavi delle linee del TGV Nord, causando il ritardo di oltre 160 treni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -