Sanità, archiviato il procedimento per Vendola

Sanità, archiviato il procedimento per Vendola

Sanità, archiviato il procedimento per Vendola

BARI - Il gip di Bari ha disposto l'archiviazione della posizione del governatore della Puglia, Nichi Vendola, finito nel registro degli indagati assieme ad altre dieci persone, per presunte pressioni politiche, nel 2008, nei confronti dei direttori generali di alcune Ausl pugliesi per spingerli a nominare direttori amministrativi e sanitari graditi al governo regionale. La Procura aveva chiesto l'archiviazione per il presidente della regione Puglia nel marzo del 2010.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'indagine Vendola era stato indagato per diversi episodi di concussione che la pubblica accusa aveva ritenuto non penalmente rilevanti. Secondo il giudice le quattro ipotesi di reato di concussione andavano archiviate perché "in nessuna delle vicende scandagliate ed esaminate risulta positivamente l'esistenza di elementi di fatto riconducibili alle nozioni di minaccia o costrizione penalmente rilevante".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -