Santoro divorzia dalla Rai: rapporto risolto consensualmente

Santoro divorzia dalla Rai: rapporto risolto consensualmente

Santoro divorzia dalla Rai: rapporto risolto consensualmente

ROMA - Michele Santoro divorzia dalla Rai. Con ogni probabilità il giornalista, come si andava da tempo vociferando, dalla prossima stagione sarà impegnato con La7. A quanto s'apprende, la trattativa con La7 sarebbe a un livello tale da essere definita "seria": molti punti chiave sarebbero già stati fissati. Ma non è del tutto rimossa l'ipotesi che Santoro continui a gravitare nella galassia di viale Mazzini con un ruolo differente da quello attuale.

 

Nella nota Rai, si legge che Santoro e viale Mazzini "hanno convenuto di risolvere il rapporto di lavoro, riservandosi di valutare in futuro altre e diverse forme di collaborazione". La scelta del divorzio era comunque sempre più nell'aria, dopo che anche le indiscrezioni sul prossimo palinsesto autunnale di Rai2 avevano confermato la mancanza di Annozero dalle trasmissioni in programma. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parti, spiega la nota, "hanno inteso definire transattivamente il complesso contenzioso - da troppo tempo pendente - altrimenti demandato alla sede giudiziaria. Si è ritenuto infatti di far cessare gli effetti della sentenza del Tribunale di Roma, confermate in appello, in materia di modalità di impiego di Michele Santoro, recuperando così la piena reciproca autonomia decisionale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -