Scandalo Visco, il comandante della Finanza sarà rimosso

Scandalo Visco, il comandante della Finanza sarà rimosso

ROMA – Dopo il presunto scandalo sulle pressioni del viceministro dell’Economia sulla Guardia di Finanza per rimuovere gli agenti che hanno indagato sulla scalata di Unipol alla Bnl, il Governo ha deciso che ad andarse non sarà il vice di Padoa-Schioppa, ma il comandante della Guardia di Finanza, Roberto Speciale.


Speciale sarà destituito e destinato ad un altro incarico di prestigio, mentre Visco si autosospenderà le deleghe sulla Guardia di Finanza, ma resterà al suo posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo modo Romano Prodi tenterà di evitare la frattura che si preannuncia per mercoledì, quando i senatori dell’Italia dei valori in Commissione presenteranno un ordine del giorno che chiede la sospensione di Visco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -