Scandalo ''News of the World'', arrestata la Brooks

Scandalo ''News of the World'', arrestata la Brooks

Scandalo ''News of the World'', arrestata la Brooks

Si estende lo scandalo delle intercettazioni illegali in Gran Bretagna che ha portato alla chiusura del settimanale News of the World. L'ex direttore del tabloid e poi ad della casa editrice che fa capo all'impero di Rupert Murdoch, Rebekah Brooks, è stata arrestata. Poche ore più tardi Paul Stephenson, capo di Scotland Yard, una delle istituzioni britanniche per eccellenza si è dimesso "a causa delle illazioni e delle accuse riguardanti i contatti tra la Met e News International".

 

Sotto accusa per aver assunto come portavoce l'ex direttore di News of the World Andy Coulson, il premier britannico David Cameron ha accolto le dimissioni di Paul Stephenson affermando di «comprendere la sua decisione". "L'importante - ha aggiunto Cameron - è che la polizia faccia il possibile perché l'indagine sulle intercettazioni e sulla corruzione della polizia proceda con il massimo della rapidità, con piena fiducia dell'opinione pubblica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -