Sciagura aerea in Venezuela, apprensione per otto italiani

Sciagura aerea in Venezuela, apprensione per otto italiani

Sciagura aerea venerdì pomeriggio in Venezuela. Un bimotore della compagnia venezuelana Transaven, decollato dall'arcipelago di Los Roques nei Carabi, è precipitato in mare a 100 chilometri da Caracas. L’unità della marina venezuelana ed i velivoli della Protezione civile si sono recati sul posto per verificare la situazione. Apprensione per la sorte di otto italiani che figurano sulla lista dei 14 passeggeri (a cui vanno aggiunti i due membri dell’equipaggio).

A quanto pare il pilota dell’aereo, un turboelica ceco Let 410 della compagnia Transaven, avrebbe segnalato un problema ad entrambi i motori, tentando un ammaraggio a sud della barriera corallina di Los Roques. Il volo, stando alle prime informazioni, era diretto verso la capitale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -