Scontri in Bahrein, cinque morti nella notte

Scontri in Bahrein, cinque morti nella notte

Scontri in Bahrein, cinque morti nella notte

Si fa incandescente anche in Bahrein la situazione dei rapporti tra Governo e manifestanti. Cinque persone sono morte nella notte a seguito degli scontri avvenuti con le forze dell'ordine a piazza delle Perle a Manama, capitale del paese. La notizia è stata diffusa dalla tv araba Al Jazeera. Gli agenti avrebbero utilizzato la maniere forti per liberare la piazza dalle tende dei manifestanti, facendo utilizzo anche di gas lacrimogeni che hanno coperto di fumo tutta l'area.

 

Esplosioni, rumori sinistri e via vai di ambulanze hanno caratterizzato la nottata. Imprecisato il numero di feriti, che comunque sarebbe piuttosto elevato visto il numero di persone bisognose di cure che si sono recato presso il principale ospedale della città, il Salmaniya.

 

Il ministero dell'interno ha spiegato "le forze di sicurezza hanno evacuato piazza delle Perle dopo avere esaurito tutte le possibilità dia dialogo". Se è vero che aAlcuni hanno lasciato il posto di loro spontanea volontà", è pur vero - ammette  il ministro - che "altri si sono rifiutati di sottoporsi alla legge ed è stato necessario un intervento per disperderli".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -