Scuola, Bagnasco: ''L'importante è l'istruzione''

Scuola, Bagnasco: ''L'importante è l'istruzione''

Scuola, Bagnasco: ''L'importante è l'istruzione''

ROMA - "La Chiesa, come sempre, ha molta stima e fiducia nella scuola". E' quanto ha affermato il cardinale Angelo Bagnasco in merito all'attacco Silvio Berlusconi alla scuola pubblica, colpevole per il presidente del Consiglio di "inculcare" ai giovani valori contrari a quelli della famiglia. La scuola, ha aggiunto, " è un luogo privilegiato dell'educazione, tanto più che siamo nell'ambito del decennio sulla sfida educativa, che la Cei ha scelto".

 

l'arcivescovo di Genova e presidente della Cei ha ricordato come "ci sono tantissimi insegnanti e operatori che, sappiamo, si dedicano al proprio lavoro con grande generosità, impegno e competenza, sia nella scuola statale che non statale. Quindi il merito va a loro. Tutti ci auguriamo che anche la libertà di scelta dei genitori nell'educazione dei figli possa essere concretizzata sempre più e meglio, ma questo riguarda un altro aspetto della scuola non statale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -