Senato, maggioranza ko sul ddl anticorruzione

Senato, maggioranza ko sul ddl anticorruzione

Senato, maggioranza ko sul ddl anticorruzione

ROMA - Governo ko al Senato su un emendamento al disegno di legge anticorruzione, presentato da Lucio Malan (Pdl), relatore in commissione Affari costituzionali, che modificava l'intero articolo 1 della provvedimento. La maggioranza è stata battuta con 133 no, 129 sì e cinque astenuti. L'opposizione ha votato contro l'emendamento perché punta alla creazione di un'Authority indipendente dal potere esecutivo. Il presidente di turno dell'assemblea, Domenico Nania, ha sospeso la seduta.

 

La decisione è stata presa per dare tempo al governo di esprimersi sugli emendamenti che sarebbero stati soppressi nel caso in cui fosse passato quello bocciato. "Abbiamo battuto il governo e la maggioranza su un punto qualificante", ha esultato Anna Finocchiaro, presidente dei senatori del Pd.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -