Serie di attentati a Jaipur, almeno 60 i morti

Serie di attentati a Jaipur, almeno 60 i morti

Serie di attentati a Jaipur, almeno 60 i morti

E' di almeno 60 morti e 150 feriti il bilancio di una serie di attentati che hanno scosso Jaipur, la capitale del Rajastan, nell'India nord-occidentale. Le esplosioni si sono verificate nei pressi di un tempio hindu, dove era in programma una celebrazione particolare, di un mercato, di una zona affollata di negozi e di stazioni di polizia. Le autorità parlano di "attentato terroristico" ma per il momento non si sbilanciano nell'attribuire la paternità degli attacchi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo ministro indiano, Manmohan Singh, ha condannato gli attentati promettendo aiuti ai familiari delle vittime. Gli ordigni sono esplose nel giro di una ventina di minuti nei pressi di mercati e soprattutto dei luoghi turistici: tra questi il Palazzo dei Venti, il tempio di Hanuman e tre bazar. Quattro delle sette bombe sono esplose nel giro di un chilometro quadrato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -