Sfiducia, Berlusconi ai finiani: "Che la notte vi porti consiglio"

Sfiducia, Berlusconi ai finiani: "Che la notte vi porti consiglio"

Sfiducia, Berlusconi ai finiani: "Che la notte vi porti consiglio"

"Che la notte porti consiglio". Silvio Berlusconi si appella al buon sonno dei deputati finiani chiudendo al Senato il dibattito sul voto di sfiducia. "Chiedo agi amici del Fli di passare una notte piena di riflessione e augurandomi che la notte porti consiglio", ha detto il capo del Governo. Berlusconi nel suo intervento ha anche detto che il caos dei rifiuti a Napoli è responsabilità del Comune. "Il Comune di Napoli non ha fatto nulla sui rifiuti, in Campania occorrono termovalorizzatori", ha detto.

 

Berlusconi ha anche detto che "non un dollaro dei contratti in Russia andrà nelle mie tasche, sono sicuro che la storia darà ragione a me e non a lei". Berlusconi ha poi enfatizzato gli interventi dei suoi.

 

"Ringrazio i senatori della Lega e del Pdl per i loro interventi lucidi e appassionati - ha detto -. Ringrazio anche i senatori del Fli, per il modo garbato con il quale hanno rivolto le loro critiche e per la costruttività che ho colto in molte loro espressioni. A voi rivolgo un appello che mi viene dal cuore, che è quello di riflettere sulla scelta che vi accingete a fare. Rompere l'unità dei moderati è qualcosa che va contro la storia del Paese, non vorrei che un domani vi ritroviate con questa responsabilità"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -