Sicurezza, la promessa di Maroni: "Entro luglio il pacchetto del Governo"

Sicurezza, la promessa di Maroni: "Entro luglio il pacchetto del Governo"

Sicurezza, la promessa di Maroni: "Entro luglio il pacchetto del Governo"

Entro luglio sarà pronto il pacchetto sicurezza del nuovo governo. Lo ha promesso il Ministro dell'Interno, Roberto Maroni, durante la puntata di lunedì di "Porta a porta". "Io ho presentato un pacchetto con trenta capitoli - ha spiegato il titolare del Viminale -, secondo me tutti hanno i requisiti di necessità e urgenza, ma deciderà Berlusconi quali verranno messi in decreto legge e quali in disegni di legge". Comunque tutto dovrebbe entrare in vigore "entro luglio".

 

Maroni ha spiegato che "l'obiettivo del governo è dare risposta all'ansia di sicurezza che ha preso ormai i cittadini. Sono misure anche forti, ma stabiliscono per tutti un principio di legalità".

 

Il ministro della Lega si è detto "favorevole" alla previsione di una fattispecie di reato specifica di immigrazione clandestina. "E' un reato che è già presente in altri Paesi civilissimi come la Francia o la Germania - ha spiegato Maroni -. Il reato di immigrazione clandestina consente un giudizio immediato da parte del magistrato e di un'espulsione con la garanzia di un giusto processo. E' quello che avviene in tutti i Paesi civili''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -