Sicurezza sul lavoro, Napolitano: "Riscrivere la norma"

Sicurezza sul lavoro, Napolitano: "Riscrivere la norma"

Sicurezza sul lavoro, Napolitano: "Riscrivere la norma"

La norma nella nuova legge sulla sicurezza del lavoro che riguarda i manager va riscritta. Lo sostiene il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dopo la lettera dei famiglieri della Thyessen. "Anche prima c'era la preoccupazione per quella norma e l'avevamo espressa subito - ha detto Napolitano -. In ogni caso prendo atto che questa mattina il ministro Sacconi si e' dichiarato pronto a riscriverla per evitare interpretazioni che non sono state volute".

 

Interpretazioni che, aggiunge il capo dello stato, "sarebbero pesanti anche agli effetti del processo Thyssen. Siamo in attesa di vedere questa nuova scrittura della norma".

 

L'inquilino del Quirinale martedì ha assicurato "costante attenzione" ai famigliari delle sette vittime della ThyssenKrupp che gli hanno consegnato una lettera al prefetto perche' la consegnasse al capo dello Stato. Napolitano ha ricevuto la lettera e ha chiesto al prefetto di rappresentare ai famigliari costante attenzione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -