Siria, Assad crea un comitato giuridico per l'abolizione delle leggi speciali

Siria, Assad crea un comitato giuridico per l'abolizione delle leggi speciali

Siria, Assad crea un comitato giuridico per l'abolizione delle leggi speciali

DAMASCO - Il presidente siriano Bashar al Assad ha creato un comitato giuridico per studiare l'abolizione dello stato di emergenza, in vigore dal 1963. Lo ha reso noto l'agenzia ufficiale siriana Sana. L'abrogazione delle leggi speciali è in cima alle rivendicazioni dei dimostranti da settimane protagonisti di una mobilitazione senza precedenti contro il regime al potere da 48 anni.

 

Per il momento il governo di Damasco ha respinto di fatto le richieste degli attivisti e dissidenti, liquidandole come parte di un "grande complotto" ordito da "parti straniere" e reprimendole con la forza. Mercoledì al Assad ha affermato che "prima di pensare di risolvere le sofferenze causate dalla legge d'emergenza, bisogna risolvere le sofferenze di un padre che non ha i soldi per pagare le cure del figlio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -