Siria, l'Onu condanna le violenze: ''iolazioni dei diritti umani''

Siria, l'Onu condanna le violenze: ''iolazioni dei diritti umani''

Siria, l'Onu condanna le violenze: ''iolazioni dei diritti umani''

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha condannato a violenza contro i dimostranti da parte del regime siriano, con una dichiarazione formale che chiede a Damasco di consentire gli assembramenti pacifici e l'entrata nel paese degli aiuti umanitari. Il testo è frutto di un compromesso raggiunto dopo che i Paesi occidentali hanno accettato di rimuovere dalla dichiarazione la richiesta di avviare un'indagine del Consiglio Onu per i Diritti umani sulle violenze.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel testo della dichiarazione non ci sono riferimenti al possibile coinvolgimento del Tribunale penale internazionale, che invece avevano inizialmente chiesto alcuni paesi occidentali. Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, ha definito "oltremodo rivoltante" la violenza con cui il regime siriano reprime le proteste, aggiungendo che tenterà di parlare nuovamente con il presidente Bashar al Assad.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -