Sonno disturbato, calano le prestazioni

Sonno disturbato, calano le prestazioni

Il sonno disturbato dal traffico stradale, ma anche dagli schiamazzi notturni o dal transito di treni o aerei, influisce sulle prestazioni sulle performance neuro comportamentali. Ecco quanto ha scoperto un team di ricercatori tedeschi del Aerospace Center Institute of Aerospace Medicine di Cologna a "SLEEP 2010" il 24° meeting annuale dell'Associated Professional Sleep Societies LLC tenutosi a San Antonio nel Texas.

 

Il lavoro dei ricercatori ha coinvolto 72 persone di età media di 40 anni poi sottoposti a una serie di test. Durante la fase di studio i volontari sono stati esposti a rumori registrati di aeroplani, automobili e treni e monitorati con la polisonnografia, per undici notti consecutive.

 

Al termine dei test gli studiosi hanno appurato che il rumore del traffico notturno può avere effetti negativi sul rendimento, che si accentuano ancora di più sul rendimento delle persone che sono più sensibili a disturbi del sonno. I gruppi a rischio includono bimbi, turnisti per lavoro, gli anziani e le persone con patologie croniche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -