Spagna, blitz antiterrorismi: in manette 11 presunti affiliati ad Al Qaeda

Spagna, blitz antiterrorismi: in manette 11 presunti affiliati ad Al Qaeda

Nuovo blitz contro il terrorismo islamico, questa volta in Spagna. Undici persone sono state arrestate questa mattina in Spagna in un'operazione contro la falsificazione di documenti legata alla rete terrorista islamica di al Qaeda.

 

A Barcellona sono stati arrestati quattro pachistani che si dedicavano alla produzione di passaporti falsi, mentre altri sei -cinque indiani e un pachistano- sono stati arrestati nella provincia di Valencia. L'operazione e' ancora in corso e non si escludono altri arresti. Da verificare se tutti gli arrestati siano legati alla stessa cellula fondamentalista o se appartengano a gruppi differenti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Spagna ha subito il più violento attentato avvenuto in Europa e realizzato da fondamentalisti islamici l'11 marzo 2004 quando a Madrid morirono 191 persone e ne restarono ferite altre 1.800. L'attentato venne compiuto con una serie di attacchi pressochè simultanei alla rete ferroviaria della capitale spagnola. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -