Spara all'impazzata e uccide 12 persone nel West Cumbria

Spara all'impazzata e uccide 12 persone nel West Cumbria

Foto di repertorio-264

LONDRA - Ha sparato all'impazzata contro alcuni passanti. Poi si è tolto la vita. Artefice della strage, avvenuta mercoledì mattina nella West Cumbria, Derrick Bird, un tassista 52enne. Prima di suicidarsi, Bird ha attraversato diverse città della zona come Whitehaven, Seascale e Egremont, a bordo di una Citroen, sparando a caso. Ha ferito numerose persone, almeno 25 e ne ha uccise 12. Non è escluso che vi siano altre vittime. Tre dei feriti sono in condizioni critiche.

 

Nel corso di una breve conferenza stampa a Whitehaven, il capo della polizia locale Stuart Hyde ha affermato che gli agenti e le squadre della scientifica stanno lavorando "su 30 diverse scene del crimine", e non c'è neanche la certezza che tutte le vittime siano state individuate. Per la mattanza Bird avrebbe usato un fucile e una pistola. Secondo delle persone che lo conoscevano Bird era una persona che amava scherzare con tutti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -