Studio in Usa, frutta e verdura non rallentano il cancro

Studio in Usa, frutta e verdura non rallentano il cancro

Studio in Usa, frutta e verdura non rallentano il cancro

Scienziati divisi sui benefici di frutta e verdura. Secondo uno studio svolto dai ricercatori del Mount Sinai School of Medicine di New York coordinati da Paolo Boffetta, i benefici di una dieta ricca di vegetali contro il cancro arriva, ''nel migliore dei casi'', a essere ''modesto''. Gli scienziati hanno seguito in media per più di 8 anni quasi 500 mila persone, raccogliendo dati dettagliati sulla loro alimentazione e lo stile di vita in generale.

 

Nel corso del tempo, 30 mila persone hanno avuto una diagnosi di tumore. Andando a guardare quanta frutta e verdura avevano mangiato abitualmente i malati in confronto ai sani, gli studiosi si sono accorti che consumare frutta e verdura in quantità influenza ben poco il rischio di ammalarsi di tumore.

 

Gli autori dello studio hanno trovato una leggera correlazione tra un buon consumo di frutta e verdura e un ridotto rischio di insorgenza del cancro, ed in particolare il consumo di vegetali ha garantito una lieve protezione in più dal cancro solo alle donne.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -