Sud Corea, manovre militari. Cresce la tensione

Sud Corea, manovre militari. Cresce la tensione

Sud Corea, manovre militari. Cresce la tensione

Si sono svolte con la nebbia le annunciate manovre militari con proiettili veri della Corea del Sud nei pressi dell'isola di Yeonpyeong, attaccata il mese scorso dalla Corea del nord. L'attività è durata solo due ore per effetto delle condizioni atmosferiche. L'esercito di Seul aveva affermato che le cannonate sarebbero cadute a circa dieci chilometri di distanza dal confine

 

Nel frattempo il Consiglio di sicurezza dell'Onu non è riuscito a trovare un accordo per condannare la Nord Corea per il bombardamento del 23 novembre che aveva causato la morte di due militari e due civili. Cina e Russia si sono opposte alla condanna e hanno chiesto a Seul di rinunciare alle manovre. Intanto l'inviato statunitense Bill Richardson ha convinto il regime di Pyongyang ad accettare il ritorno degli ispettori dell'Onu negli impianti nucleari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -