Suicidio durante la cerimonia, paura in Israele per Sarkozy-Bruni

Suicidio durante la cerimonia, paura in Israele per Sarkozy-Bruni

Suicidio durante la cerimonia, paura in Israele per Sarkozy-Bruni

Paura in Israele per la coppia Sarkozy-Carla Bruni, che poco prima della loro partenza per il ritorno in Francia, all'aeroporto di Tel Aviv hanno vissuto attimi di apprensione. A destare scompiglio è stato il suicidio di un soldato avvenuto durante la cerimonia di commiato. Il militare si trovava a 100-200 metri dall'aereo. Due donne soldato che hanno assistito alla scena sono svenute. Inutile il tempestivo intervento dei soccorsi, il soldato è morto subito dopo il ricovero.

 

Il proiettile sarebbe stato esploso mentre la banda militare stava suonando un pezzo. Il colpo di pistola ha fatto però scattare tutte le misure di sicurezza. Gli uomini della scorta presidenziale francese hanno spinto Sarkozy e la Bruni verso la scaletta dell'aereo.

 

Il premier israeliano Ehud Olmert e il presidente Simon Perese sono stati trascinati, con le pistole e i mitra spianati, verso le proprie auto istituzionali. Del resto in Medio Oriente la tensione è sempre massima vista la lunga scia di attentati e sangue lasciata dal conflitto israelo-palestinese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -