Sventato piano terroristico, iUsa valuta azione militare contro l'Iran

Sventato piano terroristico, iUsa valuta azione militare contro l'Iran

Sventato piano terroristico, iUsa valuta azione militare contro l'Iran

Stati Uniti e Arabia Saudita minacciano pesanti ritorsioni nei confronti del governo iraniano dopo l'attentato sventato all'ambasciatore saudita negli stati Uniti, Adel Al Jubeir. Il presidente della Commissione parlamentare sulla Sicurezza interna degli Usa, Peter King, citato dalla Cnn, non ha escluso una risposta militare. Il presidente americano, Barack Obama, ha parlato del piano iraniano come di una "palese violazione del diritto americano e internazionale".

 

Il vicepresidente americano Joe Biden ha affermato che l'Iran sarà ritenuto responsabile del presunto complotto e che l'amministrazione Obama sta lavorando per avere l'appoggio dell'opinione pubblica mondiale su una possibile risposta da parte degli Stati Uniti. I media a stelle e strisce si stanno interrogando se la Casa Bianca sta considerando lo sventato complotto da parte dell'Iran come un atto di guerra. Il principe saudita Turki al Faisal ha dichiarato che "qualcuno in Iran dovrà pagare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -