Teheran nel caos, scontri tra manifestanti e polizia: un morto

Teheran nel caos, scontri tra manifestanti e polizia: un morto

Teheran nel caos, scontri tra manifestanti e polizia: un morto

TEHERAN - L'onda delle rivolte in Tunisia e in Egitto è arrivata anche in Iran. A Teheran ci sono stati scontri fra polizia e manifestanti durante un marcia di protesta organizzata dall'opposizione, per esprimere sostegno alle rivolte in atto nel paesi arabi. I siti di opposizione Peykeiran e Herana hanno parlato di un dimostrante morto e di due feriti. Diversi sono rimasti feriti e 250 persone sono state arrestate a Teheran. I militari avrebbero usato anche i lacrimogeni.

 

L'America sta seguendo con attenzione quanto sta avvenendo in Iran.  Washington ha espresso il suo sostegno alle "aspirazioni" dell'opposizione iraniana, intimando a Teheran di non ricorrere alla violenza contro i manifestanti. Lo ha spiegato Hillary Clinton, esortando il regime degli ayatollah a "sbloccare" il sistema politico del Paese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -