Tensione in Libia, 24 morti

Tensione in Libia, 24 morti

ROMA - Sale a 24 il numero di manifestanti uccisi in Libia, dove sono in corso da martedì proteste contro il regime di Muammar Gheddafi. In Bahrain migliaia di persone hanno partecipato ai funerali delle due persone uccise durante un assalto delle forze di sicurezza. La processione ha seguito i due feretri, avvolti nella bandiera nazionale, diretti a Sitra, un villaggio sciita. L'incursione ha fatto tre morti e quasi 200 feriti secondo le autorità.

 

Mentre in Egitto un milione di persone sono scese in strada per la "Marcia della vittoria". Proteste anti-governative anche nello Yemen, dove sono morte due persone.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -