Tensione Russia-Georgia, abbattuto aereo spia russo

Tensione Russia-Georgia, abbattuto aereo spia russo

Tensione Russia-Georgia, abbattuto aereo spia russo

MOSCA - Torna a salire la tensione tra Russia e Georgia. Secondo quanto reso noto dal Ministero dell'interno georgiano, un aereo ‘spia' russo che stava effettuato una ricognizione a sud del ‘confine' tra Ossezia del Sud e Georgia è stato abbattuto lunedì mattina nei pressi della città di Gori con armi automatiche dalla contraerea di Tbilisi. A quanto pare il velivolo senza pilota stava sorvolando un oleodotto. Da Mosca è arrivata la secca smentita sull'accaduto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il portavoce del ministero della Difesa russo, Aleksander Drobishevski, "si tratta di una nuova provocazione mediatica finalizzata a destabilizzare la situazione nella regione". "I nostri mezzi - ha continuato - non hanno effettuato alcun volo nella zona di sicurezza". Per il portavoce del ministero dell'Interno georgiano, Chota Utiashvili, il drone, equipaggiato di un apparecchio fotografico e di un gps, stava volando sopra l'oleodotto di Baku-Supsa ad un'altitudine di cinquanta metri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -