Tensioni nel Pdl, Napolitano: ''Salvaguardare la continuità istituzionale''

Tensioni nel Pdl, Napolitano: ''Salvaguardare la continuità istituzionale''

Tensioni nel Pdl, Napolitano: ''Salvaguardare la continuità istituzionale''

ROMA - Salvaguardare la continuità istituzionale ed estraneità alle discussioni e alle decisioni interne dei partiti. È la posizione del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, illustrata ai vertici del Partito democratico in un incontro richiesto dal Pd al Quirinale. L'inquilino del Colle nel corso dell'incontro ha evidenziato come non può "non richiamare la necessità di salvaguardare la continuità della vita istituzionale, nell'interesse generale del Paese".

 

Nel frattempo il Presidente del Copasir, Massimo D'Alema, pensa che la "crisi debba essere portata in Parlamento". In caso di caduta del governo Berlusconi, D'Alema, ha affermato che si debba formare "un governo di transizione per una nuova legge elettorale e per affrontare la crisi sociale ed economica". Sarebbe un errore, ha evidenziato l'ex premier, tornare al voto con una legge elettorale "sbagliata".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -