Terremoto a Sumatra, sospese le ricerche dei superstiti

Terremoto a Sumatra, sospese le ricerche dei superstiti

Terremoto a Sumatra, sospese le ricerche dei superstiti

SUMATRA - Le autorità  indonesiane hanno sospeso le ricerca dei superstiti a Pedang, colpita il 30 settembre scorso dal devastante terremoto di magnitudo 7.6 della scala Richter. Migliaia di persone sono ancora disperse, ma secondo gli esperti i morti potrebbero esser anche 5mila. A complicare le operazioni di soccorso ci è messo anche il maltempo. Le avverse condizioni meteorologiche rallenta anche il movimento dei gruppi di sostegno internazionali inviati da molti paesi per aiutare i sopravvissuti.

 

"La presenza di corpi in decomposizione e la mancanza d'acqua potabile aumenta il rischio di malattie per i sopravvissuti", ha affermato Rustam Pakaya, il Centro di Crisi del Ministero della Salute.  Come misura preventiva si stanno utilizzando spray disinfettante nelle zone residenziali. Lentamente si sta tornando alla normalità: il primo segnale arriva dalla riapertura delle scuole.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -