Terremoto in Giappone, borsa a picco: Tokyo -6,18%

Terremoto in Giappone, borsa a picco: Tokyo -6,18%

Terremoto in Giappone, borsa a picco: Tokyo -6,18%

ROMA - Gli effetti del terremoto in Giappone si fanno sentire anche sulla Borsa. Nella prima seduta dopo la devastante scossa di venerdì scorso Tokyo ha ceduto il 6,18% a quota 9.620,49. Giù del 7,49% l'altro indice il Topix a 846,96 punti. Crollati i titoli automobilistici, elettronici e delle raffinerie e cioè le azioni delle aziende costrette a chiudere i battenti dopo il mega-sisma che ha sconvolto il Giappone. Chiusura positiva invece per le Borse cinesi.

 

A Shanghai il Composite ha archiviato la seduta a 2.937,63 (+0,13%), mentre a Shenzhen l'indice Component ha guadagnato lo 0,86% a 12.958,29. La banca centrale del Giappone ha quindi fatto sapere che inietterà sul mercato liquidità del valore di 15 trilioni di yen (pari a circa 130 miliardi di euro) per stabilizzare il sistema finanziario. La decisione ha spinto al rialzo lo yen: il dollaro è sceso a quota 81,32 e l'euro a 113,28.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -