Terremoto in Giappone, lo tsunami arriva anche in Messico

Terremoto in Giappone, lo tsunami arriva anche in Messico

Il devastante terremoto di 8,9 gradi della scala Richter che ha colpito il Giappone ha provocato un'allerta tsunami in tutto il Pacifico. In Messico le prime onde sono arrivate in Baja California alle 18,30. A Mazatlan alcuni villaggi sono stati evacuati prima dell'arrivo di un'onda di mezzo metro.

 

L'onda è attesa anche in Perù, Ecuador, Colombia e Cile. In Ecuador il presidente Correa ha disposto l'evacuazione almeno circa 10 chilometri dalla spiaggia o in alture con più di 50 metri. Sull'isola di Pasqua (Cile) le autorità hanno disposto il trasferimento degli abitanti in zone sopraelevate per le onde che dovrebbero arrivare verso mezzanotte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -