Terremoto in Giappone, mancano all'appello due italiani

Terremoto in Giappone, mancano all'appello due italiani

Terremoto in Giappone, mancano all'appello due italiani

TOKYO - Sono due gli italiani che mancano ancora all'appello in Giappone. L'ambasciata italiana a Tokyo è riuscita a stabilire un contatto con 27 connazionali sul totale dei 29 residenti nelle prefetture del nordest nipponico, sconvolto venerdì dal terremoto di magnitudo 9.0 della scala Richter e dal successivo tsunami.. Tutti sono in buone condizioni.

 

L'ambasciatore italiano a Tokyo, Vincenzo Petrone, aveva spiegato come la situazione non fosse da ritenersi allarmante e che i mancati contatti con i connazionali potevano dipendere dalle cattive condizioni delle comunicazioni. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -