Terremoto in Giappone, oltre 26mila tra morti e dispersi

Terremoto in Giappone, oltre 26mila tra morti e dispersi

Terremoto in Giappone, oltre 26mila tra morti e dispersi

ROMA - Continua ad aggiornarsi il bilancio del catastrofico terremoto dell'11 marzo scorso e del successivo tsunami che ha devastato il Giappone nord-orientale. I morti finora accertati sono 9.700, mentre i dispersi 16.501. Tuttavia il numero delle vittime è destinato a crescere poiché prosegue il recupero dei cadaveri rimasti intrappolati sotto le macerie. E la terra continua a tremare. Una nuova scossa di magnitudo 6.1 è stata registrata alle ore 17.21 locali (le 9.21 in Italia).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'epicentro è stato localizzato poco lontano dalle coste della prefettura di Iwate, a una profondità di 20 km. E' invece rientrato l'allarme per l'acqua del rubinetto: il governo di Tokyo ha riferito che lo iodio-131 nell'acqua della città è sceso a 79 Bq/Kg, ovvero sotto la soglia di sicurezza per i lattanti a quota 100. L'ambasciatore italiano Vincenzo Petrone ha invitato a "evitare inutili allarmismi" e a "valutare la situazione nel giusto contesto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -