Terremoto in Giappone, rilevato cesio radioattivo a Fukushima 1

Terremoto in Giappone, rilevato cesio radioattivo a Fukushima 1

Terremoto in Giappone, rilevato cesio radioattivo a Fukushima 1

TOKYO - Resta alta l'attenzione attorno alla centrale nucleare di Fukushima, dove sabato mattina si è verificata un'esplosione che ha provocato il crollo di una parte della gabbia di contenimento del reattore e diversi feriti tra gli operai. L'agenzia per la sicurezza nucleare del Giappone ha valutato l'incidente al livello 4 su una scala da 0 a 7. E' stato inoltre rilevato cesio radioattivo nei pressi della centrale. Non si esclude che sia in corso una fusione in un reattore nucleare.

 

Tre persone che risiedono vicino alla centrale nucleare di Fukushima sono risultate contaminate da radioattività. Tali, che risiedono nella zona che è stata evacuata, avevano aspettato i soccorsi su un terreno vicino ad una scuola, passando molto tempo all'esterno, per poi essere trasferiti in elicottero quando l'esplosione ha colpito la centrale. In più località nella zona di Fukushima i residenti hanno formato lunghe file per ricevere acqua potabile.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per raffreddare il reattore della centrale di Fukushima 1 si è usata acqua di mare. Lo ha reso noto il portavoce del governo Yukio Edano. Secondo gli esperti di sicurezza nucleare questa procedura è prevista dalle norme di sicurezza delle centrali nucleari, a garanzia del funzionamento del sistema di raffreddamento di emergenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -